domenica 8 novembre 2009

TUBI AL CAVOLFIORE VERDE























Ingredienti per due
una manciata di olive (noi abbiamo usate le nostre olive in salamoia)
due manciate di capperi
un cavolo verde
sale e pepe
cipolla per il soffritto
latte
pasta a tubo

Fate il soffritto, dopodiché aggiungete le olive, i capperi, sale e pepe. Cuocete a fuoco basso per 5 minuti.
Nel frattempo date una sbollentata al cavolfiore verde per circa 20 minuti (e comunque fino a che è morbido). Scolatelo a aggiungetelo in padella, schiacciandolo un pò con una forchetta di legno. Lasciate sul fuoco per circa 10 minuti aggiungendo uno/due cucchiai di latte.
Cuocete nel frattempo la pasta e quando è pronta fatela saltare in padella amalgamando con gli altri ingredienti. Spadellare e servire con una spolverata di parmigiano ed un pò di pepe.

13 commenti:

  1. buooonissima!!
    anche io la faccio in questo modo!
    complimenti!!

    RispondiElimina
  2. Hola Laura. La pasta es una de las cosas que mas me gusta. Esta que has hecho tiene que estar muy rica.
    Si te apetece, pasa por mi blog, he dejado una cosa para ti.
    Saludos

    RispondiElimina
  3. Questa pasta dev'essere buonissima...sembra così facile, è da provare!!!Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Brava Laura...belle ricettine e un'ottica positiva nei confronti della tavola e del consumo intelligente...;-)
    A presto...

    RispondiElimina
  5. che buona dev'èssere!!io non ho mai messo le olive e icapperi,la devo fare anche cosi!!

    RispondiElimina
  6. ehi ma che bello incontrarti...grazie per essere passata da me...e ora non vedo l'ora di trovare il cavolo verde dai miei contadini perchè questa pasta è molto invitante!

    RispondiElimina
  7. ciao laura
    grazie per tutte queste ottime ricette!!! mi segno il tuo blog perchè è... golosissimo!!!
    grazie per le visite al mio blog

    ciao eli

    RispondiElimina
  8. Pasta con i cavoli... buonissima! La faccio in vari modi, e mi farà piacere sperimentare anche questa tua ricetta. Grazie per il suggerimento! A presto
    Sabrine

    RispondiElimina
  9. Ottima questa ricetta! Complimenti per il tuo bel blog! Un saluto

    RispondiElimina
  10. Ci piace moltissimo il tuo piatto, l'abbinamento è ricco di sapori. Una domanda, hai usato capperi dissalati? Noi preferiamo quelli sott'aceti, secondo te vanno bene?
    Baciotti da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  11. Cara Laura, tanti auguri di Buone Feste!
    Un abbraccio da Sabrina&Luca

    RispondiElimina